Wimbledon 2018:Il pronostico, le quote e dove vederlo. All England Lawn Tennis and Croquet Club, Londra dal 2 al 15 luglio 2018

Dopo le classiche tappe di avvicinamento, Londra si prepara ad ospitare uno degli eventi tradizionalmente più importanti e attesi dell’anno, nel mondo sportivo. Per la prima volta dopo molto tempo, Wimbledon 2018 si presenta come un torneo con diverse incertezze, sia sul piano maschile che femminile.

Roger, la nona è in pericolo

Roger Federer cerca la nona vittoria sull’erba prediletta, per allungare un favoloso record che è già di sua proprietà. La sconfitta in finale ad Halle ha però detto quello che un po’ tutti si aspettavano: Federer è battibile anche sull’erba.

Tradizionalmente, l’erba è la superficie più clemente con la carta d’identità. Se infatti sulla terra battuta una preparazione fisica impeccabile è imprescindibile, sul verde la maggiore brevità degli scambi lascia più spazio a braccio, tocco e talento puro. I 36 anni di “Re Roger” (così come i 32 di Nadal) non sono dunque un ostacolo, o lo sono meno che in altre superfici. Ma di recente abbiamo visto forse segnali di quel ricambio generazionale che latita da anni, e che ha portato – nonostante lo smisurato talento di Roger e Rafa – due tennisti da 68 anni in due in perenne lotta per il numero 1 in classifica.

Donne e l’incognita Serena

Serena Williams era precipitata oltre la 400esima posizione mondiale, a causa della maternità e di altri guai fisici, connessi e non. L’americana è tornata, ma mentre scriviamo non è ancora chiaro se l’organizzazione le garantirà una testa di serie. In caso contrario Serena sarebbe decisamente svantaggiata.

Anche Sharapova è in una fase di ripresa dopo il lungo periodo lontano dai campi, quindi potremmo avere ancora una volta un’edizione con una vincitrice al suo primo slam, come accaduto sempre nell’ultimo anno solare da New York (Stephens) a Melbourne (Wozniacki) e Parigi (Halep).

TV: Eurosport 1 & 2
Wimbledon 2018, quote e favoriti

Nonostante i dubbi relativi alla sua attuale condizione, Roger Federer si accosta a Wimbledon 2018 con i galloni del favorito, a 2.50. Nadal è a 6.00, Djokovic (finalista al Queens) a 6.50. Altro da inserire nella rosa dei principali favoriti è Cilic, a 8.00. A 15.00 si può giocare Murray, sulla cui competitività pendono però moltissimi dubbi e sarebbe forse il caso di evitare. Pericolosissimi Raonic a 19.00 e Coric (vincitore di Halle su Federer) a 41.00. Poi c’è l’incognita Kyrgios, forse il giocatore più inaffidabile di tutti a livello di continuità ma che recentemente si è visto in gran forma sull’erba e giocabile a 19.50.

Per quanto riguarda il torneo femminile, la favorita è Petra Kvitova a 5.50. davanti proprio a Serena Williams, a 6.00. Subito dietro la detentrice del titolo Muguruza, a 8.00. Tra le sorprese, occhio alle due statunitensi emergenti Stephens (15.00) e Keys (15.00), ma anche a Maria Sharapova, attualmente a 15.00 ma la cui quota è destinata a scendere in caso di primi turni agevoli.

REGISTRATI E SCOMMETTI SU BWIN!!

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Clicca sul banner a destra per scaricarla

(Visited 18 times, 1 visits today)