Serena Williams-Anastasija Sevastova semifinale WTA US Open 2018: il pronostico e dove vederla.  7 settembre alle 01.30 italiane

Primo elemento di stranezza: Serena Williams e Anastasija Sevastova non si sono mai incontrate, finora. Sebbene la lettone sia nel circuito da ormai 11 anni, le due non sono mai capitate l’una contro l’altra. Il confronto, allora, si sposta sul piano tecnico e fisico.

Superfluo ricalcare l’aspetto anagrafico, sia perché i quasi 38 anni di Serena sono superiori alla stragrande maggioranza della gente contro cui gioca, sia perché ogni volta che la diamo per spacciata lei ci sorprende. Qui però qualcosa può accadere sul serio.

La Sevastova è una giocatrice particolare, dotata di numeri che possono essere particolarmente dolorosi per una leonessa alla milionesima battaglia come Serenona. Anastasija ha un gioco vario e un bagaglio tecnico importante, che comprende angoli strettissimi e smorzate imprendibili. Armi che sono già estremamente efficaci contro moltissime avversarie e che possono essere letali con una 38enne che non ha, per forza di cose, la mobilità di un tempo.

Rimane da vedere come la lettone reagirà alla ben nota potenza dell’americana. Nonostante l’età, Serena tira ancora delle discrete “lavatrici” da fondocampo e ciò le permette da un lato di condurre il gioco correndo di meno, dall’altro di aprirsi il campo per facili conclusioni.

A favore della Sevastova, oltre che i dettagli tecnici, c’è la sua buona tradizione allo US Open e l’eccellente torneo disputato finora. A Flushing Meadows Anastasija centra almeno i quarti dal 2016 e lo scorso anno si arrese in semifinale contro la futura vincitrice Sloane Stephens. Proprio la Stephens è stata l’ultima avversaria battuta, con un quarto di finale eccellente (62, 63) che ha vendicato il match della passata stagione. In precedenza Sevastova aveva eliminato Svitolina, Makarova, Liu e Vekic. Non proprio un tabellone agevole…

Chiaramente Serena Williams rimane la favorita, ma ancora una volta le giochiamo contro. Prendiamo la Sevastova vincitrice almeno di un set e la quota è “croccante”: 2.35.

Dove vedere le partite dell’US Open 2018 in tv

Eurosport avrà l’esclusiva per quanto riguarda le dirette. Due i canali messi a disposizione: Eurosport 1 ed Eurosport 2, visibili sia sulla piattaforma Sky (alta definizione) sia su Mediaset Premium (definizione standard).

Dove vederli in streaming

La diretta tv dell’US Open 2018 sarà visibile anche in streaming su SkyGo e sul sito di Eurosport.

Trenta minuti prima dell’inizio del match potrete consultare il nostro canale Telegram per avere link utili e notizie su dove vedere il match se disponibili online

 

(Visited 37 times, 1 visits today)