Serbia-Svizzera 2°giornata Gr E: il pronostico,le formazioni e dove vederla. Kaliningrad Stadium, venerdì 22 giugno alle ore 20.00

La Svizzera di Petkovic,dopo aver impattato col Brasile, ha visto aumentare le sue possibilità di accedere agli ottavi del Mondiale, grazie anche ad un ottimo score che ci fa capire come gli svizzeri siano avversari duri da affrontare per tutti: la Svizzera ha perso solo uno degli ultimi 23 match disputati (16V, 6N), perdendo 2-0 con il Portogallo nelle qualificazioni ai Mondiali nell’ottobre 2017. Numeri decisamente importanti in un Mondiale che si sta rivelando più livellato di quello che si pensava con le grandi che stanno stentando parecchio ad imporre il loro gioco.

La Serbia si trova in testa al girone dopo aver battuto la Costa Rica all’esordio ma gli svizzeri dovranno fare molta attenzione perchè è pur vero che il talento serbo è nettamente inferiore a quello dei brasiliani ma sono decisamente più squadra, sono compatti e sanno usare i piedi sia per calciare che per difendere.

Nessuna delle due squadre sembra particolarmente portata al gol ma nemmeno a subirne, dovrebbe uscirne una gara con poche reti, cosa abbastanza comune in questo Mondiale, e l’Under 2.5 a 1.48 su bwin.it   decisamente buono.

Serbia-Svizzera dove vederla:

La partita potrà essere vista come sempre in chiaro, su Canale 5; match in streaming nel sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Serbia-Svizzera le formazioni:

  • Serbia (4-2-3-1): Stojkovic; Ivanovic, Milenkovic, Tosic, Kolarov; Matic, Milivojevic; Tadic, Milinkovic-Savic, Ljajic; Mitrovic. CT: Mladen Krstajić
  • Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schar, Akanji, Rodriguez; Xhaka, Behrami; Shaqiri, Dzemaili, Zuber; Seferovic. CT: Petković

Serbia-Svizzera le quote migliori:

Mitrovic si è dimostrato attaccante buono nel fare pressing e far salire la squadra, molto meno in fase realizzativa. I gol potrebbero arrivare dagli inserimenti di centrocampisti e mezze punte, magari nel secondo tempo. Proviamo il parziale-finale X-1 a 6.50.

Contro il Brasile il gioco “tight aggressive” di Petkovic ha pagato, contro la Serbia c’è bisogno di qualcosa in più. Inoltre i balcanici sono in media più prestanti fisicamente, rispetto agli elvetici. Vincere i duelli, paradossalmente, potrebbe essere più dura che col Brasile. Proviamo la doppia chance 1X a 1.50.

GIOCALE SU :bwin.it Sportsbook

Serbia-Svizzera il nostro pronostico:

Scegliamo l’Under 2.5 a 1.48 su Bwin

(Visited 10 times, 1 visits today)