Serbia-Romania UEFA Nations League: il pronostico ,le formazioni e dove vederla, lunedì 10 settembre 2018 ore 20.45

La Serbia arriva da un Mondiale in cui, pur essendo stata eliminata nella fase a gironi, qualcosa di buono è riuscita a mettere in mostra: ha sconfitto il Costarica per poi perdere, con poche colpe e molta sfortuna, contro la Svizzera e cedere, con l’onore delle armi, al Brasile.

Il CT Mladen Krstajic ha una rosa di tutto rispetto da  Aleksandar Kolarov, Sergej Milinkovic-Savi a  Filip Kostic e Aleksandar Mitrovic, insomma una rosa che potrebbe mettere in difficoltà qualunque squadra.

La Romania del nuovo ct Cosmin Contra, ex giocatore del Milan, sta andando a gonfie vele con quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite disputate. Entrambe le squadre hanno qualità interessanti, perciò dovrebbero dar vita a un match combattuto ed equilibrato.

Le probabili formazioni di Serbia-Romania

SERBIA (4-2-3-1): Dmitrovic; Rukavina, Veljkovic, Milenkovic, Kolarov; Matic, Maksimovic; Zivkovic, Tadic, Kostic; Mitrovic.
ROMANIA (4-2-3-1): Tatarusanu; Benzar, Balasa, Sapunaru, Bancu; Anton, Stanciu; Chipciu, Budescu, Mitrita; Tucudean.

Serbia-Romania dove vederla:

Trenta minuti prima dell’inizio del match potrete consultare il nostro canale Telegram per avere link utili e notizie su dove vedere il match se disponibili online

Serbia-Romania il nostro pronostico:

Gioco Responsabile

(Visited 54 times, 1 visits today)