Russia-Turchia amichevole calcio. Il pronostico e le formazioni. Arena CSKA Mosca martedì 5 giugno 2018 ore 18.00

Grande attesa a Mosca per vedere all’opera la Russia del CT Stanislav Cherchsov che avrebbe bisogno di un riisultato positivo come acqua nel deserto, viste le quattro sconfitte e i due pareggi delle ultime sei apparizioni. L’ultima vittoria russa risale all’ottobre 2017 in un poco probante impegno contro la Corea del Sud. La conduzione tecnica di Cherchsov è sotto accusa sia per alcune scelte di formazione ( nell’ultima contro l’Austria ha tenuto fuori i giocatori migliori come  Alan Dzagoev e i gemelli Miranchuk) sia per lo schema adottato che si risolve in realtà in un 5-3-2 che tiene la squadra ben coperta ma la rende poco prolifica in attacco e anche l’età media della squadra non è proprio green creando qqualche dubbio sulla tenuta atletica ad alti livelli. La Russia giocherà i Mondiali nel Gruppo A in compagnia di Arabia Saudita,Egitto ed Uruguay in un girone dove già il secondo posto dovrebbe essere considerato un mezzo fallimento. Esordio in campo il 14 giugno alle 17.00 contro l’Arabia.

La Turchia della vecchia conoscenza Lucescu è invece fuori dai Mondiali eliminata da Islanda e Croazia e senza riuscire ad entrare nemmeno nel round degli spareggi. Nelle ultime due amichevoli hanno vinto con l’Iran 2-1 mentre hanno pareggiato 2-2 contro la Tunisia nell’ultima apparizione dello scorso Venerdì. In totale sono quattro i risultati utili consecutivi degli uomini di Lucescu.

Le probabili formazioni di Russia-Turchia

RUSSIA (3-5-2): Akinfeev; Granat, Ignashevich, Kudryashov; Fernandes, Golovin, Kuzyaev, Samedov, Zhirkov; Dzyuba, Smolov.

TURCHIA (4-2-3-1):Kirintili; Ozbayrakli, Soyuncu, Ayhan, Kaldirim; Tekdemir, Yoksulu; Yazici, Kahveci, Under; Bulut.

 

Convocati e quotazioni della Nazionale della Russia

Allenatore: Stanislav Čerčesov

Convocati:

  • Portieri: Akinfeev (CSKA), Gabulov (Club Brugge), Lunyov (Zenit), Dzhanayev (Rubin Kazan)
  • Difensori: S.Ignashevich (CSKA), Smolnikov (Zenit), Kudryashov (Rubin), Granat (Rubin), Neustädter (Fenerbahce), Semyonov (Akhmat), Kutepov (Spartak), Rausch (Dynamo), Mário Fernandes (CSKA)
  • Centrocampisti: Zhirkov (Zenit), Dzagoev (CSKA), Samedov (Spartak), Golovin (CSKA), Yerokhin (Zenit), Cheryshev (Villarreal), Zobnin (Spartak), Gazinsky (Krasnodar), Kuzyayev (Zenit), An.Miranchuk (Lokomotiv), Tashayev (Dynamo)
  • Attaccanti: Smolov (Krasnodar), Dzyuba (Arsenal Tula), Al.Miranchuk (Lokomotiv), Chalov (CSKA)

Capitano: Igor Akinfeev (104 presenze)

Calciatore più giovane: Chalov (20 anni)

Calciatore più anziano: S.Ignashevich (38 anni)

Calciatore più quotato: Mário Fernandes (16 mln di euro)

Valore complessivo rosa: 149.53 mln di euro

Ranking FIFA: 62° posizione

Russia-Turchia il pronostico

 

(Visited 9 times, 1 visits today)