Real Madrid-Liverpool finale Champions League: Il Pronostico. Probabili Formazioni e dove vederla in TV. Olimpiyskiy Stadium, Kiev, Ucraina Sabato 26 maggio 2018 h 20.45

Occhi di tutto il mondo puntati sull’ultimo atto della stagione del calcio in Europa con la finale, in Ucraina, della Champions League e che vede protagonisti il Real Madrid di Zidane e il Liverpool guidato da Klopp.

Il Real arriva a questa finale con la nemmeno tanta velata speranza di portare a casa la terza vittoria consecutiva nel torneo, stabilendo così un nuovo record in Europa. E,soprattutto, la vittoria in Champions ripagherebbe dirigenza e tifosi di un campionato non particolarmente esaltante e che ha visto trionfare i nemici del Barcellona. L’inizio del cammino nel torneo europeo è stato un po’ traballante e i merengues sono usciti dalla fase a gironi ( gruppo H ) con 13 punti (quattro vittorie, un pareggio ed una sconfitta, 17 gol segnati e sette incassati)alle spalle degli inglesi del Tottenham e mettendo alle spalle Dortmund ed Apoel. Agli ottavi, gli uomini di Zizou, hanno avuto ragione del PSG (3-1 e 2-1) mentre ai quarti hanno superato la Juve (3-0 e 1-3) in un match che Buffon e i tifosi bianconeri non dimenticheranno facilmente. In semifinale Bayern Monaco eliminato (2-1 e 2-2).

Il Liverpool del tedesco Klopp arriva a questa finale apparentemente a sorpresa ( è partito dai preliminari battendo i tedeschi dell’Hoffeneim) ma sono comunque ben determinati a riportare la coppa dalle grandi orecchie nella bacheca della società da dove manca dal 2005 ( con Rafa Benitez in panchina) contro il Milan di Carlo Ancelotti . In Premier League hanno chiuso la stagione in quarta posizione senza mai però accendere del tutto la luce. Altro motivo d’interesse sarà vedere all’opera il tridente Salah, Firmino e Mané con l’egiziano ben consapevole che una vittoria in questa finale potrebbe consegnargli la Scarpa d’Oro. Percorso quasi netto in questa Champions per i Reds con una sola sconfitta, in semifinale, mentre hanno chiuso la fase a gironi nel Gruppo E con 12 punti (tre vittorie e tre pareggi, 23 gol segnati e sei incassati). Ottavi passati agevolmente nel doppio confronto col Porto ( 5-0 e 0-0). Nei quarti si sono aggiudicati, contro ogni pronostico, il derby contro il Manchester City (3-0 e 2-1) e poi in semifinale hanno avuto ragione dei giallorossi della Roma che hanno avuto comunque il merito di infliggere al Liverpool l’unica sconfitta della stagione in questo torneo  (5-2 e 2-4)
————————————————————————————————–

[embed-responsive ratio=”16by9″] [/embed-responsive]

————————————————————————————————————————–

Probabili formazioni Real Madrid-Liverpool

Real al completo con il pieno recupero di Cristiano Ronaldo. Liverpool che invece dovrà rinunciare ad Emre Can

REAL MADRID (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo.

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané.

 

Real Madrid-Liverpool dove vederla

Il match si gioca alle ore 20,45 e verrà trasmesso sui canali di Mediaset Premium e in chiaro su Canale 5.

 

Real Madrid-Liverpool finale Champions League: Il Pronostico

 

Real Madrid-Liverpool 1X2 1 a 2.20
Real-Liverpool U/02.5 Over a 1.42
Real-Liverpool Combo1+Under 4.5 a 2.80

 

 

(Visited 30 times, 1 visits today)