Portogallo – Spagna Gr B Mondiali 2018,il pronostico,le formazioni e dove vederla. Olimpiyskiy Stadion Fisht Sochi Venerdì 15 giugno 2018 ore 20.00

Quello tra Portogallo e Spagna è il primo big match di questo Mondiale ed è anche l’incontro che potrebbe già decidere chi sarà la prima nel Gruppo B e come tutti i big match che si rispettino fa parlare di sè ancora prima dell’inizio grazie all’esonero, imprevisto ed imprevedibile, del CT spagnolo Julen Lopetegui reo di aver firmato per il Real Madrid appena un paio di settimane dopo il rinnovo del contratto con la federazione spagnola.I giocatori hanno provato a fare di tutto pur di non arrivare alla separazione, e con Sergio Ramos in testa hanno provato a convincere il presidente. Tutto ciò non è bastato. Al suo posto è stato scelto Fernando Hierro, fino a poco fa direttore sportivo della Spagna e già a Mosca con la delegazione spagnola. Questo fulmine a ciel sereno sarà la vera incognita che rischia di cambiare completamente volto ad una partita che vedeva la Spagna decisamente favorita sui cugini portoghesi.

La Spagna è arrivata a questi Mondiali vincendo il girone di qualificazione che comprendeva Italia, Albania, Israele, Macedonia e Liechtenstein raccogliendo ben 28 punti su trenta disponibili. Gli iberici sono una squadra che sembra non avere debolezze, ogni reparto può contare su almeno un fuoriclasse e il ruolino di questi ultimi anni lo conferma. Ora bisognerà vedere quanto il licenziamento di Lopetegui, amatissimo dalla squadra, inciderà sulla prove delle Furie Rosse.

Il Portogallo ha impressionato nel girone di qualificazione raccogliendo nove successi, superando però la Svizzera solo grazie alla differenza reti, e si presenta a questo Mondiale da Campione d’Europa e con un Cristiano Ronaldo al suo ultimo tentativo di scrivere definitivamente il suo nome nella storia del calcio. Il Ct Fernando Santos, autore del capolavoro europeo, può contare, oltre che su CR7, anche sulle parate di Rui Patricio, uno dei migliori portieri in circolazione, e Joao Mario- Pereira garantiscono qualità e gioco.

Portogallo – Spagna dove vederla:

Il match tra Portogallo e Spagna sarà visibile in esclusiva, in chiaro, su Canale 5: gara in streaming sul sito ufficiale del canale e su Sport Mediaset attraverso tablet, pc e smartphone.

Portogallo – Spagna le formazioni:

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio; Soares, Pepe, Bruno Alves, Guerreiro; Bernardo Silva, Joao Moutinho, Danilo Pereira, Joao Mario; Cristiano Ronaldo, André Silva

SPAGNA (4-3-3): De Gea; Odriozola, Pique, Sergio Ramos, Jordi Alba; Thiago Alcantara, Koke, Iniesta; Asensio, Diego Costa, Isco

Portogallo – Spagna il pronostico:

Prima dell’esonero del CT spagnolo il 2 su questa partita ci sarebbe stato tutto, adesso, in tutta onestà, eviteremmo di sbilanciarci sul testa a testa,anche se forse un X potrebbe star bene a tutte e due le squadre. Lo spettacolo ed i gol dovrebbero essere comunque garantiti e riteniamo che l‘Over 2.5 quotato 2.30 sia un buon punto di partenza. Se poi volete tentare il colpaccio il 2-1 per i lusitani è quotato 13.00

 

(Visited 23 times, 1 visits today)

1 COMMENT

Comments are closed.