Nigeria-Islanda 2°giornata Gr D: pronostico,formazioni e dove vederla.  Volgograd Arena di Volgograd, venerdì 22 giugno 2018 alle 17.00

Un solo  punto divide in classifica le due squadre; la Nigeria è stata superata 2-0 dalla Croazia, che potrebbe diventare la vera sorpresa di questo torneo, mentre gli islandesi hanno pareggiato 1-1 contro l’Argentina, risultato di prestigio ma che perde un po’ di smalto se visto alla luce dello 0-3 subito da Messi e compagni ieri sera contro la Croazia.

La Nigeria, tra amichevoli e Mondiale, arriva da tre sconfitte consecutive , quttro nelle ultime 5 interrotte solo da un pareggio, e, maglia a parte, non sembra essere particolarmente brillante ma, gli uomini di Rohr, sanno benissimo che non vincere oggi li taglierebbe fuori dalla possibilità di qualificarsi ai Mondiali, visto che al terzo turno si troveranno di fronte un’Argentina affamata di vittoria. Nel lungo periodo le cose non vanno meglio: negli ultimi 13 match di Coppa del Mondo, la Nigeria ne ha vinto solo uno, contro la Bosnia Herzegovina nel 2014. Per il resto nove sconfitte e tre pareggi. Victor Moses è uno degli uomini da tenere d’occhio con Odion Ighalo per un’eventuale marcatura ( 6.50 il primo 9.00 il secondo su Bwin)

L’Islanda gioca sulle ali dell’entusiasmo, nelle ultime partite tra Europei e Mondiali ha raccolto due vittorie, tre pareggi ed una sola sconfitta. Squadra che fa della fisicità il suo punto di forza è più a suo agio contro avversari tecnici, dove può imporre il gioco duro e affidarsi a Finnbogason e G. Sigurdsson per far salire la squadra. Con squadre come la Nigeria, anche lei molto fisica, prendere in mano il gioco potrebbe non essere semplicissimo per gli uomini di Hallgrimsson, dentista prestato al calcio.

Nigeria-Islanda dove vederla:

L’incontro tra Nigeria e Islanda sarà visibile in diretta esclusiva, in chiaro, su Italia 1: match in streaming nel sito ufficiale del canale e sul sito di Sport Mediaset attraverso pc, cellulare e tablet.

Nigeria-Islanda le formazioni:

Nigeria (4-2-3-1): Uzoho; Shehu, Trost Ekong, Balogun, Idowu; Ndidi, Etebo; Moses, Obi Mikel, Iwobi; Ighalo. CT: Rohr

Islanda (4-4-2): Halldorsson; Magnusson, R.Sigurdsson, Arnason, Saevarsson; Bjarnason, Hallfredsson, Gunnarsson, J.Gudmunsson; G. Sigurdsson, Finnbogason. CT: Hallgrimsson

Nigeria-Islanda le quote migliori:

Poco concreta avanti, pasticciona in difesa. Contro la Croazia i superleoni hanno palesato questo tipo di difficoltà. Con l’Islanda, sicuramente meno dominante sul piano del palleggio, la musica potrà cambiare. Proviamo con l’1 nel primo tempo, a 3.40.

L’andamento di Russia 2018 sembra suggerire una tendenza all’under 2,5 gol, uscito in circa due partite su tre. Assecondiamo questa tendenza, puntando sul fatto che la forte fisicità di entrambe le squadre potrebbe finire in una sorta di “annullamento” a vicenda. Under 2.5 gol a 1.53.

GIOCALE SU: bwin.it Sportsbook

Nigeria-Islanda il nostro pronostico:

Scegliamo l’Under 2.5 per una quota non altissima ma che potrebbe rivelarsi abbastanza sicura. Giocala su : bwin.it Sportsbook

(Visited 16 times, 1 visits today)

1 COMMENT

Comments are closed.