Eurolega Basket, prima giornata, il pronostico di tutte le partite di giovedì 11 ottobre, CSKA Mosca – Barcellona, PANATHINAIKOS – MACCABI TEL-AVIV, Bayern Monaco – ANADOLU EFES ISTANBUL e REAL MADRID – DARUSSAFAKA

CSKA Mosca – Barcellona: Per due anni i russi si sono visti sfuggire il titolo, e sono un po’ in debito anche con la fortuna, sarà questo l’anno buono? Daniel Hackett dal Brose Bamberg potrebbe dare una grossa mano in tal senso. E poi non dimentichiamoci della guardia francese Nando De Colo, attrazione della scorsa stagione. All’esordio si troveranno di fronte il Barcellona che sta vivendo un ormai troppo lungo periodo di crisi a livello europeo. Navarro si è ritirato e potrebbe essere un colpo difficile da digerire per i catalani, tra i roster iniziali curiosità per vedere all’opera  Kevin Pangos in arrivo dallo Zalgiris ma anche Sono arrivati Chris Singleton, Kyle Kuric e Jaka Blazic: uomini per un gioco parecchio veloce. Insomma i presupposti perchè il Barca risorga ci sono tutti ma bisognerà aspettare per vedere se alle speranze seguiranno i fatti. Per ora CSK tutta la vita. SEGNO 1>5 a @1,45 su EUROBET

PANATHINAIKOS – MACCABI TEL-AVIV : Diciamo che tra gli outsider i greci ed i turchi potrebbero essere le prime scelte anche se forse saranno i greci ad avere più peso in questa fase a girone grazie ad un buon mercato che ha portato al Pana due ex di questo incontro: Keith Langford e DeShaun Thomas che arrivano proprio dal Maccabi. Mercato un po’ spento invece per i turchi che si metteranno, probabilmente, nelle mani di Wilbekin e confideranno nel trio Jeremy Pargo, Alex Tyus e Michael Roll per tenere sù la baracca, non so potrebbero essere una sorpresissima o un flop tutto dipenderà se riusciranno a giocare in difesa e non solo all’attacco. Per ora, a mio avviso, meglio i greci. SEGNO 1 a @1.35 su EUROBET

 Bayern Monaco – ANADOLU EFES ISTANBUL: I tedeschi si riaffacciano alla ribalta europea del basket che conta dopo un’assenza durata due anni e lo fa ai danni del Bamberg che è diventato però il serbatoio del loro mercato con gli arrivi di Radosevic e Lo. Resta il fatto che, a nostro avviso, nonostante non sia il peggior roster del lotto non ha molte speranze di fare una gran figura anche se Jovic e Koponen in campo insieme rappresentano una bella garanzia, specie se accanto c’è Milan Macvan . L’Efes è la squadra più titolata della Turchia, con 13 campionati vinti, ma dovrà comunque sudare parecchio per non ripetere la pessima Euroleague disputata nella scorsa stagione. Anche se ha nel roster due ottimi giocatori come Tibor Pleiss e soprattutto Krunoslav Simon e l’ex Varese  Bryant Dunston non crediamo possa ambire ad essere tra le otto finaliste ma, stasera, non dovrebbe avere grosse difficoltà coi tedeschi. SEGNO 2 a @1.60 su EUROBET

REAL MADRID – DARUSSAFAKA: Campioni d’Europa all’esordio orfani di Luka Doncic, volato a Dallas ma Sergio Llull a impostare il gioco, Jaycee Carroll a confermare le sue qualità balistiche, Gustavo Ayon a garantire esperienza sotto le plance potrebbero regalare un’altra Final Four al Real ma non crediamo che riusciranno a riconfermarsi campioni d’Europa. In buona sostanza, è un Real ancora tutto da scoprire davvero in campo. I turchi ritornano in Europa dopo un anno, ma sono veramente un cantiere aperto, partiti molti giocatori e, soprattutto coach David Blatt, finito all’Olympiakos. Gli unici nomi un po’ sopra la media del roster sono quelli di Savas ed Eric, poca roba per sperare di non finire in fondo ai sedici. SEGNO UNDER 160.5 a @1.60 su EUROBET

Se invece volete giocarli in multipla la quota totale è 5.01, a risultati esatti, potreste ricavare 50 euro con 10€ giocati

QUOTE AGGIORNATE AL MOMENTO DELLA PUBBLICAZIONE DELL’ARTICOLO. GIOCA RESPONSABILMENTE.RISERVATO MAGGIORI ANNI 18

(Visited 23 times, 1 visits today)

1 COMMENT

Comments are closed.