Brest – Mûr de Bretagne sesta tappa Tour de France 2018: il pronostico e dove vederla. Giovedì 12 luglio 2018 ore 13.25

Peter Sagan ha vinto la 5/a tappa del 105/o Tour de France di ciclismo, da Lorient a Quimper, lunga 204,5 chilometri. Per lo slovacco, campione del mondo su strada in carica, si tratta del secondo successo al Tour di quest’anno. Sagan ha preceduto sul traguardo, al termine di un lungo sprint, l’italiano Sonny Colbrelli, il belga Philippe Gilbert, lo spagnolo Alejandro Valverde, il francese Julien Alaphilippe.
    Settimo il belga Greg Van Avermaet, che ha conservato la maglia gialla di leader della classifica generale, decimo Vincenzo Nibali. (ANSA)

Presentazione Tappa

 

Circuito finale di 16 km

Partenza: Brest ore 13.25
Arrivo: Mûr de Bretagne ore 17.30 circa

Sprint intermedi: Plouguernével km 135, Saint Mayeux km 168
Gpm: Côte de Ploudiry (128 m-1.5 km-7%-3a cat.) km 44, Côte de Roc’h Trévézel (340 m-2.5 km-3.5%-4a cat.) km 68.5, Mûr de Bretagne (293 m-2 km-6.9%-3a cat.) km 165 e km 181

Ancora Bretagna con la prima frazione in cui gli uomini di classifica saranno chiamati a farsi vedere. La marittima Brest aprirà le danze che si concluderanno in un traguardo visitato per la terza volta nelle ultime otto edizioni, vale a dire il Mur de Bretagne: diversamente dal passato, però, i corridori affronteranno per due volte lo strappetto di 2 km al 6.9% che spiana nel finale, al termine di una tappa di fatto pianeggiante. Nel 2011 fu volata tra i big con Evans vincitore, nel 2015 Vuillermoz sorprese tutti contrattaccando al tentativo di Froome e superando il gruppo: più che guadagnare secondi sui rivali, l’obiettivo chiave sarà non rimanere intruppati a centro gruppo ai piedi dell’ascesa e quindi perdere terreno e tempo prezioso. CICLOWEB

Il nostro pronostico:

 

Tappa con qualche asperità nel circuito finale e che si potrebbe risolvere in volata, così come presta il fianco anche a colpi di mano nella salita nel caso che qualche big resti intruppato nella pancia del gruppo.

Scegliamo il francese Julian Alaphilippe a @4.00, attenzione anche allo spagnolo Valverde @5.50 e al possibile tris di Peter Sagan @4.50. Qualche sorpresa? Sonny Colbrelli (ITA) oggi secondo, a @12.00 e Greg Van Avermaet (BEL) a @15.00

(Visited 20 times, 1 visits today)