Almeria-Malaga 3°giornata del campionato di Liga 2: il pronostico e dove vederla, Estadio de los Juegos Mediterráneos, lunedì 3 settembre 2018 ore 21.00

Presentazione

La terza giornata della seconda serie spagnola si chiude con un match tra due squadre che hanno conosciuto i fasti della Liga 1 e che daranno vita ad uno scontro di sicuro interesse, con i padroni di casa dell’Almeria ancora alla ricerca del primo successo in campionato mentre il Malaga cercherà di tornare in testa alla classifica con una vittoria

I padroni di casa hanno esordito la scorsa con un passo falso perdendo 1-0 contro il Cadiz mentre e poi ha pareggiato 1-1 in casa contro il Tenerife. Il Malaga è invece a punteggio pieno dopo aver vinto in casa del CD Lugo alla prima giornata per poi prendersi i tre punti in casa contro l’Alcorcon

L’ultimo precedente al Juegos Mediterráneos fra le due squadre risale al 2010 e terminò pari 1-1. In tutto le due squadre si sono affrontate 13 volte con 4 vittorie per l’Almeria , 4 pareggi e 5 vittorie per il Malaga

Tips and Tricks

UD Almería

Team 1

UD Almería ha vinto solo 2 delle ultime 16 partite di campionato

Ci sono stati meno di 2.5 gol nelle ultime 8 partite della Segunda Division di UD Almería

L’UD Almería segna una media di 0,5 gol nelle partite della Segunda Division

OFI CRETA

Team 2

Il Málaga CF ha subito una media di 0,5 gol nelle partite di campionato

Negli ultimi 10 precedenti il Malaga è andato in rete 8 volte

Nei due incontri di campionato il Malaga non ha mai segnato nel primo tempo

I nostri Consigli:

ESITO: 2   @2.30

ESITO : Over 1.5   @1.43

ESITO: X2 + 1-4    @1.65

Segna solo Team 2:   @ 3.30

Dove vedere il Match:

Trenta minuti prima dell’inizio del match potrete consultare il nostro canale Telegram per avere link utili e notizie su dove vedere il match se disponibili online

QUOTE AGGIORNATE AL MOMENTO DELLA PUBBLICAZIONE DELL’ARTICOLO. GIOCA RESPONSABILMENTE.RISERVATO MAGGIORI ANNI 18

GIOCO RESPONSABILE

(Visited 49 times, 1 visits today)

1 COMMENT

Comments are closed.